About us

HALìTE è il grecismo con cui ci si riferisce al sale cristallizzato in natura, significa “pietra di sale”. Un omaggio alla terra d'origine, Margherita di Savoia, Puglia, sede delle più grandi saline marine d'Europa. Da qui nasce l'intuizione di associare il cristallo di sale a borse da sera e gioielli.


Il brand si propone di ridare lustro al lavoro artigianale, e fa leva sulla personalizzazione. Ciascun modello infatti è integralmente realizzato a mano, può essere personalizzato nella forma e nel colore al fine di renderlo unico e speciale per chi lo indossa e porta con sé tutti gli elementi che caratterizzano la terra di Puglia: Forme semplici, colori brillanti, dettagli preziosi e tessuti morbidi e leggeri.

Essenziale, ma preziosa. Disinvolta, ma curata. Semplice, ma ricercata. L’anima poliedrica di HALÍTE racchiude in sé tutti questi aspetti, proprio come la sua terra d’origine.

Le radici di HALÍTE affondano infatti nel cuore di Margherita di Savoia, in Puglia, dove ha sede una delle più grandi
saline marine d’Europa. Ed è proprio da qui che nasce il suo nome: “halite” è un grecismo con cui ci si riferisce alla
cristallizzazione del sale in natura. Il suo significato non è altro che “pietra di sale”.
Sono questi cristalli salini dall’aspetto prezioso a ispirare gli accessori e i gioielli firmati HALÍTE.

HALìTE

(sostantivo, femminile)
_

pietra di sale

A dar vita al brand sono state Angela e Antonia, madre e figlia unite da una passione comune:
quella di creare oggetti al contempo estrosi e indossabili, per aggiungere un tocco originale anche ai look più
minimal.


Nascono così degli oggetti che racchiudono in sé eleganza ed estrosità con semplicità. Le borse di HALÍTE, divenute il vero prodotto iconico del brand, si tingono di tonalità e stampe sempre nuove, arricchendosi di dettagli ricercati e inaspettati. Per rispondere con un guizzo chic a ogni esigenza, occasione e personalità: make it salty.

Iscriviti alla newsletter Halíte